MENÙ

Intelligenza artificiale: protagonisti del nostro futuro 

Si fa un gran parlare, negli ultimi tempi, di intelligenza artificiale. Potrebbe sembrare un tema a noi distantissimo e, invece, ci è più vicino di quanto potessimo pensare. Di più: potrebbe diventare un nostro alleato perché, se usato come si deve, potrebbe rivelarsi uno strumento utile a favorire l’innovazione e la crescita delle nostre imprese, contribuendo a rendere l’ospitalità più moderna, pur senza snaturarne l’anima. Infatti, oltre a cambiare i processi produttivi e organizzativi del settore ricettivo in generale, l’intelligenza artificiale andrà a modificare le regole del gioco nel posizionamento commerciale delle strutture, sui vari canali on line.

Dall’arrivo di Intenet una ventina d’anni fa, a lungo abbiamo investito in determinate direzioni per le prenotazioni su digitale, ma ora, già a breve, è previsto l’inserimento di un nuovo sistema che porrà una domanda e darà una risposta all’utente direttamente con l’intelligenza artificiale. È chiaro che bisognerà capire da dove saranno attinte le informazioni per essere tempestivamente presenti in quei contenitori che, oggi, ancora non conosciamo bene. Va da sé che tutti gli investimenti fatti in questi anni in termini di offerta commerciale on line, dovranno essere riadeguati se vorremo mantenere e accrescere la competitività e non subire passivamente l’introduzione dell’intelligenza artificiale che rappresenta la nuova grande rivoluzione, dopo Internet, anche per il nostro settore.

Non va, peraltro, dimenticato come essa, in alcuni ambiti, saprà generare dei cambiamenti anche sul fronte del mercato del lavoro, facendo superare alcune figure e introducendone delle altre. È perciò fondamentale avviare un processo di analisi e ricerca per mettere i nostri operatori nelle condizioni di sapere quali siano le dinamiche e in quali direttrici lavorare per garantire la trasformazione e l’innovazione delle nostre imprese: ancora una volta siamo chiamati a essere protagonisti del nostro futuro.