MENÙ

COMUNICATO STAMPA

Dichiarazione del presidente di Federalberghi Veneto e Confturismo Veneto Massimiliano Schiavon sugli esiti delle prime gare per l’assegnazione delle gestioni delle concessioni balneari a Jesolo

“Prendiamo atto dell’esito delle prime gare per l’assegnazione delle gestioni delle concessioni spiagge di due importanti comparti (Umg 5 e Umg 7) della spiaggia di Jesolo. Vi era molta attesa sulla risultanza di queste gare e sulle valutazioni dei parametri assegnati anche in previsione delle prossime gare in programma che interessano un asset strategico e fondamentale per le strutture ricettive alberghiere e per l’economia di quella destinazione.

Rileviamo altresì che “gli assegnatari” risultano comunque soggetti appartenenti a quel territorio, pertanto auspichiamo si possa operare in un prossimo futuro in un clima di grande collaborazione tra tutti gli operatori interessati.

Al di là dei singoli assegnatari, va altresì ricordato trattasi pur sempre di un “bene collettivo” e non privato della destinazione, la cui gestione che dovrà necessariamente avere caratteristiche innovative di prodotto e pertanto dovrà da un lato considerare le nuove esigenze dei milioni di turisti e non solo, che scelgono le spiagge della nostra Regione Veneto per l’elevato livello qualitativo dei servizi e per il corretto rapporto di qualità/prezzo che le ha sempre contraddistinte , dall’altro, ma non ultimo, di tutti coloro che negli anni hanno contribuito a generare questo innegabile valore”.